History1 Il Santo Padre con i membri fondatori della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori

L’idea di una Commissione di esperti che agissero come organo consultivo del Romano Pontefice in materia di tutela dei minori e degli adulti vulnerabili è stata proposta per la prima volta durante il Consiglio dei Cardinali del dicembre 2013. I Cardinali, rappresentanti delle Chiese di tutto il mondo, hanno convenuto nell’identificare questo compito come una delle più urgenti priorità che oggi la Chiesa è chiamata ad affrontare. Il Santo Padre ha successivamente approvato la proposta, conferendo a S.E. il Cardinale Seán O’Malley, l’incarico di formare la Commissione. 

 

Con il Chirografo del 22 marzo 2014 Papa Francesco affidato alla Commissione la mansione di studiare e proporre le iniziative più efficaci a favore della protezione dei minori e degli adulti vulnerabili e di promuovere programmi educativi per tutti coloro che siano coinvolti in questo lavoro. Nello stesso giorno il Santo Padre ha ufficialmente nominato i primi otto membri della Commissione: uomini e donne, laici, religiosi e chierici provenienti da vari settori ed esperienze, a cui è stato chiesto di identificare nuovi Membri nelle Diocesi e negli Istituti religiosi intorno al mondo. A seguito di diversi mesi di intenso lavoro, Papa Francesco ha nominato ulteriori nove membri della Commissione.

History2

Il 21 Aprile 2015 il Pontefice ha formalmente approvato lo Statuto della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori (PCTM) confermando il Cardinale Seán O’Malley nel ruolo di Presidente e nominando Monsignor Robert W. Oliver come Segretario. Il 17 Febbraio 2018, a conclusione del triennio ad experimentum, il Pontefice ha definitivamente approvato lo Statuto della Pontificia Commissione.

MembersMap

Il Pontefice ha stabilito una nuova membership attraverso la nomina di sedici specialisti operanti nel settore della salvaguardia dei minori, dando loro l’incarico di esprimere pareri continuando a sviluppare la visione dei membri fondatori.

A partire dal giorno della sua fondazione, quattro anni fa, la Commissione ha partecipato a oltre 240 incontri educativi di vario genere nei sei continenti e presso la Santa Sede, al fine di aumentare la consapevolezza dell’impatto degli abusi sessuali sui minori e supportare le Chiese locali nello sviluppo di politiche di prevenzione.

 

CHI SIAMO

LA NOSTRA STORIA

LA NOSTRA STORIA

L’idea di una Commissione di esperti che agissero come organo consultivo del Romano Pontefice in materia di tutela dei minori e degli adulti vulnerabili è stata proposta...

> Continua
I MEMBRI

I MEMBRI

“Faccio affidamento sui membri di questa Commissione per la tutela efficace dei minori e degli adulti vulnerabili, a prescindere dal credo religioso che professano,...

> Continua
LA NOSTRA MISSIONE

LA NOSTRA MISSIONE

"Compito specifico della Commissione sarà quello di propormi le iniziative più opportune per la protezione dei minori e degli adulti vulnerabili, sì da realizzare...

> Continua