pcpm-history_image-06

La missione della Commissione è stata data in modo chiaro dal Santo Padre nel suo Chirografo:

 

  1. “Compito specifico della Commissione sarà quello di propormi le iniziative più opportune per la protezione dei minori e degli adulti vulnerabili,

  2. sì da realizzare tutto quanto è possibile per assicurare che crimini come quelli accaduti non abbiano più a ripetersi nella Chiesa.

  3. La Commissione promuoverà, unitamente alla Congregazione per la Dottrina della Fede, la responsabilità delle Chiese particolari per la protezione di tutti i minori e degli adulti vulnerabili.”

 

A questo fine, i Membri si sono focalizzati su tre aree principali e le hanno condivise con tutte le Conferenze episcopali e i laici: Cura e Guarigione, Linee Guida ed Educazione. Tutte e tre sono, e saranno, aree in sviluppo mirati ad adempiere il mandato che il Santo Padre ha dato alla PCTM. Siete invitati a considerare queste aree e valutare cosa state facendo nel vostro ambiente per rendere migliori le cose per la protezione dei minori e dei vulnerabili. Lavoriamo insieme tutti per mantenere i piccoli e i vulnerabili al sicuro dalle violenze.

CHI SIAMO

LA STORIA

LA STORIA

L’idea di una Commissione di esperti che agiscano come organo consultivo per il Santo Padre per la protezione dei minori e degli adulti vulnerabili è stata proposta la...

> Continua
I MEMBRI

I MEMBRI

“Faccio affidamento sui membri di questa Commissione per la tutela efficace dei minori e degli adulti vulnerabili, a prescindere dal credo religioso che professano,...

> Continua
LA NOSTRA MISSIONE

LA NOSTRA MISSIONE

La missione della Commissione è stata data in modo chiaro dal Santo Padre nel suo Chirografo:   “Compito specifico della Commissione sarà quello di propormi le...

> Continua